Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, a Roma sono furiosi: “Assurdo regalare Bojan agli avversari”

Calciomercato Milan, a Roma sono furiosi: “Assurdo regalare Bojan agli avversari”

Milan News Calciomercato Bojan- Proteste, lamentele, discussioni. A Roma è scoppiato l’inferno appena la notizia di Bojan al Milan è diventata certezza: i tifosi, all’unanimità, disapprovano la scelta di regalare lo spagnolo ad una diretta concorrente. “Se proprio bisognava mandarlo via, dovevano farlo tornare in Spagna”, dicono. Sulla pagina fb ufficiale della società giallorossa c’è chi scrive “Complimenti a Pallotta, si è presentato alla grande. Se il buongiorno si vede dal mattino, annamo bene”, altri tirano fuori dei precedenti mai digeriri “Il Milan per Borriello ci ha chiesto 10 milioni e noi gli regaliamo i giocatori?”. Nelle varie radio private della capitale c’è perfino chi chiede indietro i soldi dell’abbonamento. Altri, più ottimisti, affermano che “Qualcosa è cambiato, ora è la Roma che non chiede più l’elemosina alle altre squadre ma la fa. Bene così, siamo cresciuti”. Fatto sta che ora tutti i tifosi romanisti si aspettano un ritorno sul mercato non solo in difesa: «Un esterno destro al posto di Piris, uno che rimpiazzi Bojan e un centrale di difesa esperto, altrimenti si manda all’aria il lavoro di tutta un’estate». Ceduto Bojan, dopo Gago e Josè Angel, viene allontanato anche l’ultimo rappresentante della Roma di Luis Enrique: “Ci è rimasto solo il traduttore”. Meglio di niente…

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it