Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, il retroscena: Moratti ha bloccato El Kaddouri ai rossoneri per “un’opzione” su Hamsik…

Calciomercato Milan, il retroscena: Moratti ha bloccato El Kaddouri ai rossoneri per “un’opzione” su Hamsik…

CALCIOMERCATO MILAN – Altro interessante retroscena svelato stamane da Il Giornale. Questa volta si parla di El Kaddouri vicinissimo al Milan prima di passare al Napoli: “Il belga di origini marocchine del Brescia era già nelle mani del Genoa con la regia del Milan. Affare quasi fatto quando all’improvviso si palesa Aurelio De Laurentiis che nel giro di dodici ore se lo prende con la formula della compartecipazione per due milioni. Il successo dell’incursione del produttore cinematografico viene spiegato con una sorta di risarcimento di Mino Raiola che in tempi sospetti si era permesso di dire che se Hamsik fosse stato un suo assistito lo avrebbe portato via da Napoli. El Kaddouri è della scuderia Raiola, ma Hamsik cosa c’entra? Colpa della famosa cena a casa Moratti nel maggio 2011, quando De Laurentiis promise che se mai gli fosse venuto l’impulso di cedere uno dei tenori, il presidente dell’Inter sarebbe stato il primo ad essere interpellato. Con Marek Hamsik, pallino di Moratti, il discorso è fresco per il prossimo mercato. Non è un caso che El Kaddouri sia paragonato allo slovacco, anzi una copia. E pare che Moratti abbia dato una mano a soffiarlo al Milan, con Mino Raiola scafatissimo stratega. Se poi dovesse prendersi la procura di Marek Hamsik sarebbe un vero trionfo”.

La redazione di Milanlive.it