Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, tre colpi a gennaio e (forse) un nuovo allenatore: ecco come potrebbe essere il Milan del 2013 – Foto

Calciomercato Milan, tre colpi a gennaio e (forse) un nuovo allenatore: ecco come potrebbe essere il Milan del 2013 – Foto

CALCIOMERCATO MILAN – Mancano ancora tanti mesi al calciomercato invernale del 2013, per l’esattezza quasi quattro, ma i rumors di mercato, nonostante la finestra estiva sia finita praticamente l’altro ieri, già si sprecano. Il Milan è una delle società maggiormente al centro di queste voci e già si potrebbero ipotizzare i colpi per l’inverno. In difesa, se le cose con Mexes, Acerbi, Bonera e Yepes, dovessero mettersi male, si dovrebbe puntare su Yanga Mbiwa, calciatore che andrà in scadenza al 30 giugno del 2013 e che vuole con tutte le forze i rossoneri. Spazio poi ad un nuovo innesto a centrocampo, con l’arrivo probabile di Clasie, talento olandese in forza al Feyenoord classe 1991. Difficile però arrivare allo Xavi spagnolo mentre è molto più semplice lo sbarco di un terzino sinistro. Antonelli, Dossena e Peluso, con il sogno Ashley Cole sono sul taccuino di Galliani e insieme a uno di essi sarebbe già pronto l’arrivo per l’attacco. Delle ultime ore è la voce Fernando Llorente, in partenza dall’Athletic con il contratto in scadenza, ma attenzione anche al sogno Tevez soprattutto se l’ad rossonero dovesse cedere per disperazione Pato. Tutto questo contornato dall’avvento di un nuovo allenatore. I rapporti fra Allegri e la dirigenza sono ai minimi termini e già si parla di un probabile “upgrade” di Tassotti con Superpippo Inzaghi nell’ombra…

La redazione di Milanlive.it