Milan » Milan News » Milan-Atalanta, Ambrosini ci mette la faccia: Allegri ha tutto il nostro sostegno ma non si può andare avanti così

Milan-Atalanta, Ambrosini ci mette la faccia: Allegri ha tutto il nostro sostegno ma non si può andare avanti così

Milan News Ambrosini-

Deluso, ma non rassegnato. Massimo Ambrosini, il capitano del Milan più povero dell’era Berlusconi, ci mette la faccia: “Questa è una situazione che non può più andare avanti. Questa squadra è cambiata, ma adesso basta parlarne. E’ arrivato il momento di mettere in campo altre qualità, prima c’erano giocatori che avevano una classe superiore e sapevano sempre come risolvere la partita, adesso dobbiamo metterci in testa che non è più così. La gente ci è stata vicino, noi non dobbiamo deluderli. Dobbiamo risollevarci. Allegri ha il nostro sostegno, siamo tutti sulla stessa barca. Noi giocatori, l’allenatore e pure la società. In questo momento c’è più da fare che da dire. Abbiamo bisogno un po’ di tempo per capire che la squadra è cambiata. Ma allo stesso momento dobbiamo smetterla di attaccarci a questo alibi. Dobbiamo cominciare a fare cose che l’anno scorso magari non avevamo bisogno di fare. Allora avevamo tanti giocatori di qualità e potevamo fare affidamento su di loro.  tifosi sono stati bravi, ci sono stati vicino fino alla fine”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it