Milan » Milan News » Cassano a Undici: al Milan non mi sentivo importante! Di Galliani non parlo

Cassano a Undici: al Milan non mi sentivo importante! Di Galliani non parlo

MILAN CASSANO GALLIANI – Antonio Cassano, intervenuto nel corso del talk show Undici in onda su Mediaset Italia 2, ha parlato della sua ex squadra: “Al Milan non mi facevano sentire importante. Volevo giocare, o almeno che fossero chiari con me. Ho un ottimo rapporto con alcuni ex compagni, li sento spesso: sono in contatto con Ibrahimovic, Yepes e Tassotti. Zlatan devo ringraziarlo in particolare, perché se non ci fosse stato lui a sponsorizzarmi non so quanto avrei giocato. Galliani? No, di lui non parlo. So che i tifosi rossoneri mi fischieranno durante il derby, ma io li ho sempre ringraziati per il sostegno durante i momenti negativi della mia carriera: purtroppo se ho litigato con loro è colpa di qualcuno. Per quanto riguarda Pazzini, non penso a chi abbia fatto l’affare e chi no: lui è un amico e spero possa fare bene, anche se non ci sono più io a dargli i palloni. Di sicuro i rossoneri hanno perso molto con la partenza di Thiago Silva: Ibra faceva gol, ma Thiago per la squadra era più importante”.

Matteo Bellan – www.milanlive.it