Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, il punto: Allegri non rischia, ma Tassotti e Inzaghi sono pronti e per il futuro…

Calciomercato Milan, il punto: Allegri non rischia, ma Tassotti e Inzaghi sono pronti e per il futuro…

CALCIOMERCATO MILAN – Confermato Allegri nonostante la sconfitta nel derby. Lo ha detto chiaramente ieri l’ad rossonero Adriano Galliani al suo arrivo in Lega Calcio. Ora ci sarà la sosta per le nazionali ma a partire dal 20 ottobre inizierà per il Milan un mini tour de force: Lazio a Roma, Malaga in Spagna, Genoa in casa e poi Palermo al Barbera. In queste quattro gare potrebbe decidersi il futuro dei rossoneri e del mister livornese. In caso di patatrac già pronti Inzaghi e Tassotti, i due traghettatori fino all’estate, mentre per il 2013-2014 il sogno rimane Pep Guardiola. Berlusconi lo vuole al timone del nuovo Milan basato sui giovani. L’idea è infatti quella di ricostruire il settore giovanile rendendolo in tutto e per tutto simile alla cantera blaugrana e partendo da Bojan, Niang, Gabriel, De Sciglio ed El Shaarawy.

La redazione di Milanlive.it