Milan » Milan News » Calciomercato Milan, Squinzi: ben vengano investitori stranieri

Calciomercato Milan, Squinzi: ben vengano investitori stranieri

Milan News- Giorgio Squinzi, presidente della Confindustria e propietario del Sassuolo, ha parlato del Milan, di Berlusconi e di calcio in generale: “La trattativa fra Milan e arabi? Se Berlusconi ritiene, dal suo punto di vista, di fare una scelta del genere, vuol dire che è giusto. Bisogna aprire a chi ha risorse da investire. Dopotutto in Europa è così da molte parti: a eccezione della Spagna, vedo che in Francia al Paris Saint Germain e in Inghilterra da tempo sono arrivati capitali da investitori stranieri, in particolare arabi e russi. Il Sassuolo? Alcuni blog dicono che vado meglio come proprietario – non presidente, perché quella carica ce l’ha un sassuolese come Carlo Rossi – del Sassuolo che come presidente di Confindustria… Mi auguro che la mia squadra continui a vincere e crescere, sono passate solo 9 gare su 42, ma mi auguro di avere una leadership vincente anche con gli industriali. Il Sassuolo non è in serie A solo per errori arbitrali: E’ un’idea che ho maturato con convinzione. Mi sembra che sia stata la prima volta nella storia che una squadra che ha fatto 81 punti poi non è andata in A. E di punti avremmo potuto farne anche di più, se non fosse stato per certi arbitraggi scandalosi, ultimo quello nella semifinale dei playoff contro la Samp: speriamo che certe situazioni non si verifichino più”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it