Milan » Milan News » Milan, Van Holsbeek, dirigente dell’Anderlecht teme i rossoneri: è uno dei più grandi club al mondo. E sul mercato…

Milan, Van Holsbeek, dirigente dell’Anderlecht teme i rossoneri: è uno dei più grandi club al mondo. E sul mercato…

Milan News-

Dopo la vittoria di ieri contro lo Zenit per 1-0, l’Anderlecht è diventata un’insidia importante per il Milan nella corsa alla qualificazione agli ottavi di finale, e per i rossoneri sarà fondamentale non perdere in Belgio il prossimo 21 novembre. Intervistato da Calciomercato.it, Herman van Holsbeek, direttore geerale belga, ha dichiarato: “Il Milan è uno dei più grandi club al mondo. A parte il Malaga, che non ha mai perso, il girone è piuttosto equilibrato: noi abbiamo fatto 0-0 a Milano, perso in Russia e vinto ieri in casa contro lo Zenit. Giocheremo in casa, ma i rossoneri meritano rispetto. Tutto è ancora possibile”. Proprio in occasione della partita di ieri contro la squadra allenata da Luciano Spalletti, diversi emissari di mercato hanno visionato i gioielli di casa Anderlecht, con Juventus e Milan concentrate soprattutto Dieumerci Mbokani e Lucas Biglia. “Al momento non abbiamo ricevuto alcuna offerta ufficiale, né siamo stati contattati – prosegue il dirigente dell’Anderlecht- Nel calcio si può comprare tutto, ma ovviamente c’è bisogno di una buona offerta. Non è nelle nostre intenzioni cedere i migliori a gennaio, a men che non ci offrano moltissimi soldi. Chi vuole Mbokani, Biglia o altri giocatori, deve pagare il loro prezzo”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it