CAGLIARI MILAN NAINGOLLAN ASTORI – Francesco Marroccu, direttore generale del Cagliari, ha dichiarato quanto segue in conferenza stampa:  “Non abbiamo più risorse e per questo motivo i calciatori non prendono stipendi da due mesi. Valuteremo dunque offerte per i nostri giocatori più importanti, Astori, Pinilla e Nainggolan”. Alla base dei problemi economici dei sardi ci sarebbero le spese per il nuovo stadio, il pignoramento dei diritti televisivi da parte del comune di Cagliari, una mancato introito da sponsorizzazione della Regione Sardegna.

Viste la situazione è possibile che il Cagliari diventi ora preda dello shopping di vari club. Tra questi ci potrebbe essere anche il Milan, alla ricerca di un difensore centrale e di un centrocampista. Astori e Nainggolan potrebbero essere utili a Massimiliano Allegri, il quale li conosce già in virtù della sua passata esperienza sulla panchina cagliaritana.
Il primo potrebbe arrivare in caso di partenza di uno tra Acerbi e Zapata. Mentre il secondo arriverebbe dopo aver piazzato Flamini e Traorè.