Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, e se fosse Damiao l’erede di Robinho e Pato?

Calciomercato Milan, e se fosse Damiao l’erede di Robinho e Pato?

CALCIOMERCATO MILAN – Drogba, Balotelli e Lewandowski, ma potrebbe essere un altro il nuovo attaccante del Milan. A consigliare una pista “inedita” è il noto Ivan Zazzaroni, giornalista sportivo che intervistato da Panorama.it ha detto: “Credo che il Milan non sia soddisfatto neppure di Pazzini. Il gioco dei rossoneri ha bisogno di un attaccante d’area, capace di far sponda su El Sharaawy e segnare con continuità. L’idea Drogba mi sa assolutamente di bufala, che senso ha prendere un giocatore di 35 anni e pagarlo 6-7 milioni di euro a stagione senza garanzie sulla sua tenuta fisica? Anche Balotelli non credo faccia al caso loro, è un giocatore che può decidere una partita ma non far la differenza in una stagione. Inoltre l’esperienza al Manchester City ha gettato più ombre che luci sul suo valore. Io consiglio Damiao, punta dell’Internacional classe 1989. Costa parecchio ma sarebbe una punta perfetta per il gioco di Allegri”.

La redazione di Milanlive.it