CALCIOMERCATO MILAN – Intervistata dall’Ansa la figlia del presidente del Milan, Barbara Berlusconi, ha parlato così del fresco addio di Pato: “Ho sempre anteposto l’interesse del club a quello privato. E, così come l’anno scorso, mi sono tenuta totalmente fuori dalla vicenda. Pato non andò al Paris Saint Germain semplicemente perché mio padre e il giocatore non erano convinti del trasferimento. Siamo una coppia felice e serena. La distanza Milano-San Paolo non ci spaventa. Figuriamoci se ci poteva spaventare, come qualcuno ha scritto, quella Milano-Parigi”.

La redazione di Milanlive.it