Milan » Milan News » Donadoni: lusingato per l’accostamento, ma Allegri merita rispetto. Berlusconi riporterà in alto il Milan

Donadoni: lusingato per l’accostamento, ma Allegri merita rispetto. Berlusconi riporterà in alto il Milan

CALCIOMERCATO MILAN ALLEGRI DONADONI – Roberto Donadoni nell’intervista a Il Giornale ha parlato delle recenti voci di un interessamento del Milan nei suoi riguardi:  “Trovo gratificante il mio accostamento alla formazione milanista da un lato, di cattivo gusto dall’altro“. Ha poi specificato: “Lo trovo di cattivo gusto nei confronti di Allegri che è al terzo anno di Milan: una volta è arrivato prima, una volta secondo e adesso sta gestendo una clamorosa rifondazione“.

Sulla promessa di Berlusconi di riportare il Milan in alto in tre anni ha affermato: “Di solito quando il presidente si impegna, realizza i suoi obiettivi. Ce la farà. La situazione non è paragonabile a quella della rifondazione del 1997 affidata prima al ritorno di Capello e poi a Zaccheroni. E’ vero che allora smisero Baresi e gli invincibili, ma il club aveva maggiori risorse finanziarie alle quali fare ricorso“.