Milan News Mercato-Massimo Oddo, ex difensore di Lazio,Milan e Bayer Monaco, campione del Mondo nel 2006, è stato intervistato in esclusiva da Ilpagellone.it per dare un giudizio sul passaggio al Milan di SuperMario Balotelli.

Un Milan che  lo scorso Maggio ha dato l’addio ai suoi senatori: Inzaghi, Nesta, Gattuso, Zambrotta. Un Milan nuovo, che riparte da … Balotelli? Riuscirà il ragazzo a non far rimpiangere chi l’ha preceduto?

“Se farà gol, se saprà fare la differenza e penserà solo al bene del Milan, perché no? Il vuoto lasciato dai senatori è stato immenso, sono cambiate le dinamiche anche dentro lo spogliatoio, ma si può sempre ricominciare e Balotelli potrà essere un ottimo  nuovo inizio”.

Un inizio di Campionato stentato quello del Milan, e ora la rincorsa, i motivi di questo girone d’andata un po’ a singhiozzo vanno trovati proprio in questi numerosi addii?

“Senza dubbio. Credo infatti che tutti si aspettavano un campionato difficile. Il Milan ha attraversato momenti complicati proprio per la perdita di giocatori importanti che hanno destabilizzato il gruppo. Molte dinamiche interne allo spogliatoio sono cambiate, le numerose cessioni in qualche modo hanno avuto un prezzo da pagare anche in prospettiva classifica. Ma ora si sta riprendendo, i risultati sono sotto gli occhi di tutti e lotterà fino alla fine”.