Milan News Allegri Galliani-Intervistato da ilsussidiario.net, l’agente Fifa Andrea Zamprogno, ha parlato del mercato dei rossoneri:

Allegri ha cambiato il proprio destino in pochi mesi: da precario e tecnico richiesto. Resterà al Milan?

Allegri è stato bravo a riportare il Milan in una posizione di classifica importante, ha subito parecchie critiche a inizio stagione. Io credo che un abile uomo mercato come Galliani non si lascerà scappare un allenatore importante come Allegri.

Dopo Roma e Napoli ci sarebbe anche l’ipotesi Shakhtar. Il Milan dovrà stare attento agli ucraini?

I soldi provenienti dall’est fanno molto gola, basti pensare a Spalletti che è volato in Russia qualche anno fa e ora difficilmente vuole andare via dallo Zenit. E’ una tentazione molto forte.

Dovesse andare via Allegri il Milan potrebbe puntare su Klopp del Borussia Dortmund?

Con Guardiola al Bayern Monaco io non vedo grandi allenatori a spasso. Klopp arriva da un biennio importante ma in Italia è un’altra cosa, anche Mourinho ha faticato al primo anno nonostante abbia vinto lo Scudetto.

Jorginho o Strootman per il centrocampo, su chi dovrebbe puntare il Milan?

Jorginho l’ho visto dal vivo, è un buonissimo talento, ma in Serie B ce ne sono altri, come Saponara. Solo che pagheranno lo scotto del grande salto in Serie A. Strootman? Anche lui non avrà vita facile in Italia.

Al Milan serve anche un difensore, Ogbonna potrebbe fare al caso dei rossoneri?

Ultimamente sto vedendo un Ogbonna molto disattento, non vorrei che le voci di mercato possano influire sul rendimento del giocatore.

Il pallino del Milan è sempre stato David Luiz…

Un giocatore sopravvalutato, io credo che il Milan debba coltivare in casa i propri gioielli, fa bene Berlusconi a sposare questa linea giovane.