MILAN LODETTI NAPOLI / Ecco quanto dichiarato dall’ex centrocampista rossonero Giovanni Lodetti, ai microfoni di Radio Crc per commentare gli ultimi risvolti in casa Milan: “Il Milan si è ripreso benissimo perché malgrado la batosta di Barcellona è riuscito a vincere seppure con fatica. Anche il Napoli si è ripreso con il gol di Cavani per cui lo scontro diretto dirà tante cose. Credo che in questo momento le squadre lotteranno fino alla fine per il secondo posto

Per Lodetti la sosta non inciderà sulle squadre: “Le amichevoli della Nazionale credo che non incideranno. C’è soltanto da temere che ci sia qualche infortunio che privino le squadre di giocatori importanti. E’ bello avere a disposizione della compagine tutto quello che si può. Giocare in Nazionale per un calciatore è il top perché ha un valore importantissimo e gli atleti vogliono essere convocati“.

Lodetti conclude parlando dei due centrocampi: “Il centrocampo del Milan non è più forte di quello del Napoli. I rossoneri per competere con il Napoli devono stare bene. Muntari era partito molto bene ma adesso ha avuto un calo. Ambrosini non può giocare sempre perché l’età si sente ma Montolivo ha meravigliato un po’ tutti“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it