CALCIOMERCATO MILAN – Stephan El Shaarawy inizia ad attirare su di se riflettori importanti. In inverno ci provò il Napoli, invano, ora sarebbe la volta del Manchester City, che secondo rumors non confermati ma nemmeno smentiti, sarebbe pronto a versare nelle casse di via Turati circa 35 milioni di euro pur di ottenere in cambio il Faraone. Il Milan teme che alla fine si ripeta la stessa storia capitata a Shevchenko, Kakà e Thiago Silva, ma nel contempo guarda con speranza al futuro. Stephan è ancora molto giovane, ha solo 21 anni, e ha da poco rinnovato un contratto fino al 2018. Inoltre pare che in via Turati sia già pronto il piano per blindare definitivamente il Faraone a Milanello. L’idea è quella di affidare la tanto traballante panchina rossonera all’attuale ct dell’Italia, Prandelli, ma solo a partire dal 2014-2015, dopo che l’Italia avrà giocato i Mondiali. Naturalmente è inutile sottolineare il feeling fra il ct azzurro e il Faraone…

La redazione di Milanlive.it