Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, ag. Baldan: Con il Milan discorso in essere per far cresce il ragazzo

Calciomercato Milan, ag. Baldan: Con il Milan discorso in essere per far cresce il ragazzo

CALCIOMERCATO MILA BALDAN IRRERA / Parla ai microfoni di Milanlista.it Roberto Irrera, agente di Marco Baldan, difensore della Nocerina nonché protagonista del gol vittoria nella semifinale d’andata dei play-off di Lega Pro.

Irrera, partiamo dal gol di domenica contro il Latina.

Aldilà del gol di domenica, molto importante in chiave promozione, Marco sta facendo un’ottima stagione. Si sta rivelando uno dei prospetti più interessanti della sua categoria, sia per qualità che per numero di presenze. Si è trovato molto bene a Nocera”.

Quindi continua il matrimonio con la Nocerina anche la prossima stagione?

Ora Marco è concentrato solo sui playoff, e speriamo tutti che possa arrivare la promozione. Ha dimostrato di poter giocare nella serie cadetta e, qualora la Nocerina dovesse riuscire a salire, sarebbe molto felice di disputare la Serie B con la società campana”.

Avete già parlato con il Milan del suo futuro?

Con il Milan c’è un discorso in essere per far crescere il ragazzo attraverso esperienze in serie minori. È normale che il suo sogno sarebbe quello di fare un giorno il ritorno alla base e ripercorrere il percorso che ha fatto De Sciglio”.

Come vede il futuro di Allegri sulla panchina del Milan?

Allegri merita di essere riconfermato, ha fatto un ottimo lavoro. Ha lavorato molto bene con i giovani, lanciando El Shaarawy e De Sciglio, e ha saputo integrare molto bene Balotelli che ha avuto a disposizione solo a partire da Gennaio. Chiaro che se alla prima occasione viene messo in discussione, allora forse è meglio che si guardi intorno”.

Se non sarà Allegri, chi vede bene al suo posto?

Inzaghi ha fatto bene quest’anno alla sua prima esperienza, sarebbe una scommessa interessante. Su Seedorf c’è da valutare bene la situazione con i tifosi, però conosce molto bene la società e tutto l’ambiente. Se mette in panchina la stessa intelligenza che mette in campo, merita una chance”.

Fabio Alberti – www.milanlive.it