Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, l’avvocato di Robinho spiana la strada: “Pronto a ridursi lo stipendio pur di tornare al Santos, Raiola? Non lo conosco”

Calciomercato Milan, l’avvocato di Robinho spiana la strada: “Pronto a ridursi lo stipendio pur di tornare al Santos, Raiola? Non lo conosco”

CALCIOMERCATO MILAN – Sono decisamente interessanti le dichiarazioni rilasciate da Marisa Ramos ai media brasiliani nelle ultime ore. L’avvocato di Robinho sembra spianare la strada per il ritorno dell’attaccante del Milan al Santos: “Lui accetta di guadagnare molto meno per tornare al Santos – spiega – è consapevole che c’è bisogno di ridurre l’attuale stipendio. Raiola? Ho visto Mino una volta, non siamo amici. Quelli che si occupano di Robinho siamo io e Marisa. Il vice-presidente Odilio Rodrigues mi ha chiamato la settimana scorsa per studiare la situazione Robinho. E’ stata la prima volta che il club mi ha contattato direttamente. Solo io e il padre di Robinho abbiamo l’autorizzazione di negoziare per l’attaccante. Se qualcun altro ha trattato non era autorizzato. Cosa pensa Robinho di questa storia? Robinho era molto contrariato sentendo il presidente parlare di certe cifre che non ha mai chiesto. Ma non penso che questo sia abbastanza per poter rovinare la sua storia con il Santos. Robinho e il Milan non hanno mai chiesto queste cifre. Se si è parlato di questi prezzi, non so dove questi soldi sarebbero andati, ma non a Robinho e al Milan. Com’è la situazione adesso? Ho un viaggio programmato verso Milano e arriverò oggi (ieri ndr.). Dopo aver saputo il reale interesse del Santos, parlerò con il Milan nei prossimi giorni”.

La redazione di Milanlive.it