Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Daino su Jovetic: per prenderlo bisogna scambiarlo con El Shaarawy

Calciomercato Milan, Daino su Jovetic: per prenderlo bisogna scambiarlo con El Shaarawy


Mercato News Milan Jovetic- Per parlare del mercato del Milan ilsussidiario.net ha intervistato Daniele Daino, ex difensore rossonero.

E’ stato uno dei primi a parlare di Jovetic in chiave Milan. Come potrebbe sbloccarsi l’affare?

Il Milan non spenderà mai 30 milioni di euro per un giocatore in questo momento. Per questo dico che l’unica soluzione è lo scambio con El Shaarawy.

Pista praticabile secondo lei?

Secondo me sì però la Fiorentina vuole un conguaglio economico a proprio favore. Jovetic piace molto al Milan e potrebbe formare una grande coppia con Balotelli.

Bisognerebbe però convincere El Shaarawy…

Io alla storia di El Shaarawy confermato non ci credo proprio: se si vede messo da parte alla fine potrebbe accettare la destinazione Firenze. Che tra l’altro è una grande piazza, non a caso Mario Gomez l’ha accettata.

La storia di Ljajic è solo un depistaggio per arrivare a Jovetic?

No, non bisogna trarre conclusioni affrettate. Ljajic piace moltissimo al Milan, così come Jovetic. Uno dei due dovrebbe arrivare, dopo la partenza di Robinho: ma è ancora presto per rintracciare una strategia.

Servirebbe un difensore importante al Milan?

Certo, ma purtroppo i grandi difensori sono ormai accasati e in giro non vedo promesse importanti. Il Milan paga il grandissimo errore della scorsa estate.

Cioé?

Cedere Thiago Silva è sicuramente stato un errore pesante, avrei ceduto tutti ma non lui. Si poteva altresì riplasmare la difesa attorno a lui, affiancandogli elementi giovani.