Milan » Milan News » Moviola di Bologna-Milan: manca il rigore su Robinho, Pazienza andava espulso

Moviola di Bologna-Milan: manca il rigore su Robinho, Pazienza andava espulso

Bologna FC v AC Milan - Serie A

MOVIOLA BOLOGNA MILAN – La Gazzetta dello Sport analizza stamane i casi principali di Bologna-Milan, soffermandosi in particolare sul rigore non dato al Milan su fallo di Robinho e sull’espulsione di Pazienza: “Il Milan è avanti di un gol, quando batte una punizione nei pressi dell’area, ma in posizione decentrata. I rossoneri eseguono uno schema: Birsa batte rasoterra per Matri che di prima cerca d’innescare Robinho. Il brasiliano scatta e cerca di passare quasi in mezzo ai due uomini che formavano la barriera del Bologna. C’è uno spazio, ma Cristaldo fa un passo per chiudere il buco cercando di prendere posizione. Il tamponamento è inevitabile: Tagliavento lascia giocare (e il Bologna subito dopo segna il pari), ma restano molti dubbi. Si poteva dare l’ostruzione del rossoblù (e quindi punizione a due in area) oppure rigore. Per il resto ci stava il secondo giallo per Pazienza: entrata in ritardo e pericolosa su Birsa”.

La redazione di Milanlive.it