Milan » Milan News » Addio a creste, orecchini e sigarette: Allegri vara il nuovo codice Milan!

Addio a creste, orecchini e sigarette: Allegri vara il nuovo codice Milan!

allegri

ALLEGRI CRESTE ORECCHINI – Alza la voce il tecnico del Milan Massimiliano Allegri. In qualità di relatore e ospite d’eccezione del convegno organizzato dall’Aimo (Associazione italiana di oncologia medica) «Non fare autogol. Gioca d’attacco contro il cancro», l’allenatore rossonero ha voluto mandare un messaggio ai vari ragazzini presenti in aula che sognano di divenire dei calciatori: «I ragazzini di 8-9-10 anni che vedono nei loro idoli degli esempi. I calciatori non devono fumare e non devono essere degli esempi perché si fanno la cresta o si mettono gli orecchini». Difficile non associare tali parole ai vari El Shaarawy, Balotelli, Robinho, Mexes, tutti “crestati”, “orecchinati” e fumatori (leggasi Balotelli). Una vera e propria svolta che potrebbe cambiare radicalmente il Milan facendolo divenire meno “bambinesco” e un po’ più “serio”. Allegri ha continuato: «I giocatori dall’esterno sembrano uomini ma, in realtà, sono ragazzi che hanno bisogno di essere guidati, come tutti i giovani fanno errori. Quando vedo qualche giocatore fumare gli dico di smetterla. Se qualcuno mangia in maniera malsana ci pensano i dottori. E per quanto riguarda il sesso è giusto farlo, ma magari usando le protezioni… Nella vita nessuno è santo, ma io posso dire di aver avuto la fortuna di non fumare, non mi piacciono i superalcolici e sto attento alla nutrizione».

La redazione di Milanlive.it