Milan » Milan News » Sorteggio Gironi Mondiali, il giornalista iberico Aguilar grida allo scandalo: “Era tutto telecomandato”

Sorteggio Gironi Mondiali, il giornalista iberico Aguilar grida allo scandalo: “Era tutto telecomandato”

sorteggi

SORTEGGIO GIRONI MONDIALI – Gridano allo scandalo in Spagna dopo i sorteggi dei Gironi Mondiali. Il vice-direttore di El Mundo Deportivo, Francisco Aguilar, una delle penne più prestigiose del giornalismo iberico, parla di «Sorteo teledirigido (sorteggio telecomandato) dalla Fifa». Lo stesso Aguilar prosegue: «Gli organizzatori sono risultati protetti. L’Uruguay? Sembra quasi che gli organizzatori abbiano voluto restituire lo storico ‘Maracazo’ alla squadra charrúa. L’esecutore materiale dell’assassinio del 1950, Ghiggia, coinvolto nelle estrazioni, non ha potuto far altro che sorridere amaramente nel vedersi accoppiato a due rivali europee di altissima qualità. Mai nella storia era accaduto che il campione in carica affrontasse i vicecampioni in occasione del debutto. Il Brasile? Protagonista di un sorteggio benevolo. Stamattina ho scommesso con il mio entourage che avremmo affrontato l’Olanda nella prima partita. Me lo sentivo».

La redazione di Milanlive.it