Milan » Milan News » Milan, Lodetti: “Rami e Honda? Abbiamo bisogno di innesti soprattutto a centrocampo”

Milan, Lodetti: “Rami e Honda? Abbiamo bisogno di innesti soprattutto a centrocampo”

Rami
MILAN LODETTI – Intervistato da ivm ecco le parole di Lodetti riguardo la situazione in casa Milan: “La rivoluzione societaria? Onestamente faccio fatica a commentarla, c’è un po’ di confusione e poteva essere evitata come soluzione. E’ chiaro che se il Presidente ha ritenuto di dover fare questa scelta avrà le sue buone ragioni. Sean Sogliano? Si parla molto bene di Sogliano; non ho avuto modo di conoscerlo, però conosco molto bene suo padre. Braida lascerà un vuoto dopo tanti anni in rossonero, i numeri per lui sono molto buoni. Bisognerà dare tempo a chi subentrerà perché il nuovo che arriva avrà la necessità di fare esperienza in una grande squadra e non sarà un compito facile. Honda e Rami? Praticamente sono due giocatori che avevamo già, e in effetti non rappresentano una novità. Il Milan ha bisogno di innesti, soprattutto in difesa, nel reparto dove ha sofferto molto. Sarà poi importante recuperare i vari infortunati perché fanno la differenza, abbiamo bisogno di altri rinforzi. Servirebbe qualche innesto a centrocampo, però spero in un nome da Milan, serve qualcuno che può fare la differenza. Matri e Pazzini? Matri ha avuto un inizio molto difficile, credo lo abbia segnato la trasferta di Bologna dove ha fallito diverse occasioni da goal. Aspettiamo e vediamo cosa ci offrirà Pazzini, però credo che il modulo verrà scelto in base agli uomini a disposizione. Sicuramente questa rappresenta una possibilità per variare. Kakà e Balotelli? Se Balotelli gioca e si comporta bene fa la differenza. I grandi giocatori devono esserlo sia dal punto di vista del gioco che dal punto di vista comportamentale. Adesso che è tornato Kakà, Mario può stare più tranquillo. Ricardo lo sta aiutando molto in campo nei momenti di difficoltà in campo. E’ un bene per Mario, può solo migliorare”.

La redazione di milanlive.it