Milan » Milan News » Sacchi: “Balotelli un talento straordinario, Galliani o BB? Tutti e due”

Sacchi: “Balotelli un talento straordinario, Galliani o BB? Tutti e due”

UEFA Champions League: AC Milan v Lyon

MILAN SACCHI – Ecco l’intervista rilasciate da Sacchi a IlMessaggero: “Champions? E’ una situazione che si crea perché dovuto dalla mentalità, che non si compra allo spaccio. Determinazione, conoscenze e storia vengono fuori. Se è lì, vuol dire che è più forte delle altre. Al Napoli serviva un miracolo contro due formazioni che giocano un calcio totale da anni. L’eliminazione della Juve è stata una mazzata fuori della norma. Vuol dire che stiamo andando verso l’anonimato. Ha rischiato anche il Milan, ma in 10, ha dato il massimo e ha sofferto. Quando ci si aiuta, fai risultato. Allegri ci sa fare, lo dimostra da tempo. Il Milan è in crescita. Magari è tardi per lo scudetto e per la zona Champions: è dura recuperare tutti quei punti. Galliani o Barbara Berlusconi? Tutti e due. Come ha detto il presidente Berlusconi possono stare insieme e dividersi i compiti. Adriano è tra i migliori dirigenti al mondo. È competente e fedele, dà assolute garanzie. Capisco, comunque, Barbara: rappresenta la proprietà e vuole dire la sua. Balotelli è’ un talento straordinario. Ma sulle spalle, prima della squadra, deve prendersi se stesso”.

La redazione di Milanlive.it