Milan » Milan News » Milan, Van Gaal e Ancelotti come modelli: ecco la squadra di Seedorf

Milan, Van Gaal e Ancelotti come modelli: ecco la squadra di Seedorf

Seedorf

Seedorf

MILAN SEEDORF IDEE TATTICHE – Proverà subito a rivoluzionare questo Milan in grossa difficoltà Clarence Seedorf, alla prima vera esperienza da allenatore in carriera. E lo farà mettendo in campo una squadra equilibrata ma offensiva, tenendo come modelli i due allenatori che in passato lo hanno influenzato di più: Louis Van Gaal, tecnico dell’Ajax che lo lanciò giovanissimo a metà anni ’90, e soprattutto Carlo Ancelotti, indimenticata guida rossonera per quasi 9 anni, con il quale Seedorf esplose definitivamente da calciatore e si trasformò in un vero e proprio ‘allenatore in campo’.

Il suo Milan si baserà dunque su un 4-3-1-2, il modulo a rombo con il vertice alto molto offensivo; ruolo che probabilmente verrà affidato al giapponese Honda, a suo agio con la posizione di playmaker offensivo. Il vero cambiamento riguarderà il centrocampo, dove Montolivo verrà schierato davanti alla difesa nel ruolo che fu di Pirlo qualche anno fa, con accanto due intermedi di corsa e fatica (Muntari e Poli i più adatti). Kakà invece sarà la seconda punta, posizione nella quale si espressa al meglio nell’anno della Champions vinta contro il Liverpool, mentre Balotelli sarà il terminale offensivo più avanzato.

Fonte: Gazzetta dello Sport