Milan » Milan News » Milan, due sacrifici per riscattare Rami e Taarabt?

Milan, due sacrifici per riscattare Rami e Taarabt?

Rami

Rami

MILAN – Secondo quanto riportato da Goal.com, il Milan potrebbe sacrificare due giocatori per riscattare Adil Rami e Adel Taarabt, per i quali servirà sborsare una cifra che si aggira attorno ai 14 milioni di euro.
Il primo indiziato a partire sarebbe Ignazio Abate. Il terzino destro campano non viene considerato un titolare da Clarence Seedorf ed in virtù anche di un contratto in scadenza nel giugno 2015 potrebbe lasciare Milanello. Dalla sua cessione si potrebbero ricavare circa 10 milioni di euro.
Un grande sacrificio sarebbe, invece, la cessione di Mario Balotelli. Ma bisognerà aspettare il Mondiale per stabilire il suo prezzo. Se dovesse fare la differenza con la maglia azzurra, la sua valutazione si impennerebbe e si potrebbe perfino scatenare un’asta milionaria.
Queste due eventuali cessioni libererebbero il club rossonero da due assistiti di Mino Raiola, agente poco gradito a Barbara Berlusconi.
Sicuri partenti sono Philippe Mexes e Robinho, per i quali il Milan non si attende grossi introiti dalla loro cessione. L’obiettivo principale è liberarsi dei loro stipendi onerosi.

Redazione Milanlive.it