Milan » Milan News » Fifa, confermato il ‘no’ alla moviola in campo: che vergogna!

Fifa, confermato il ‘no’ alla moviola in campo: che vergogna!

FIFA president Joseph Blatter gestures d

L’International Football Association Board ha detto ancora una volta no all’utilizzo della moviola in campo nel calcio. Quindi niente tecnologia che potrebbe sensibilmente aiutare gli arbitri e ridurre gli errori nel corso delle partite.
Jerome Valcke, segretario della Fifa, ha dichiarato: ”Unica tecnologia ammessa, quella per determinare se la palla è entrata in rete. Ogni altro ricorso al video resta vietato. Con l’ingresso del video si rischia di snaturare il nostro sport. Se ogni decisione dell’arbitro deve passare da un controllo video, il gioco sarebbe sin troppo spezzettato. La moviola funziona per alcune discipline con molte pause, ma una delle forze del calcio è proprio la continuità dell’azione. Gli svantaggi derivanti dall’uso del video sarebbero di gran lunga superiori ai vantaggi”.

La presa di posizione della Fifa è vergognosa, lo diciamo in modo netto. L’utilizzo della tecnologia permetterebbe al calcio di essere uno sport più trasparente e di eliminare tutti quei sospetti che spesso vengono fuori quando determinate squadre sono protagoniste di episodi favorevoli oppure contrari.
Utilizzarla per stabilire solo se la palla ha varcato o meno la linea di porte è un limite enorme, anche se ovviamente è già un piccolo passo avanti rispetto al passato. Disciplinando nella maniera opportuna l’utilizzo della moviola, non ci sarebbero affatto problemi di continuità dell’azione e siamo certi che i tifosi preferirebbero assistere ad un calcio senza errori arbitrali a costo di attendere anche qualche piccola pausa per le verifiche del quarto uomo su determinate azioni dubbie.

Redazione Milanlive.it