Clarence Seedorf
Clarence Seedorf

Mentre Inzaghi viene elogiato e lanciato come nuovo allenatore del Milan e a capo di un nuovo progetto tecnico, Clarence Seedorf è ancora ufficialmente all’oscuro di tutto. Nelle ultime ore nè Galliani nè il patron Berlusconi hanno parlato dell’olandese, non hanno assolutamente affrontato l’ipotesi esonero o trattato una buonuscita economica per liberarsi del pesante ingaggio. Come sostiene la Gazzetta dello Sport, la palla passa ora agli avvocati delle due parti, tanto che già ieri il legale del club Cantamessa ha convocato Seedorf e la manager Deborah Martins nei suoi studi in centro a Milano, parlando informalmente della prossima chiusura di rapporto. Il Milan dovrà pagare 10 milioni lordi all’ex centrocampista, qualora non trovasse un accordo per la rescissione bilaterale del contratto che lo lega alla società rossonera fino al giugno 2016. Un intreccio delicato che vede l’olandese ormai sconsolato per il triste epilogo della sua avventura da tecnico.

Redazione MilanLive.it