Mario Balotelli
Mario Balotelli

Intervistato dal tabloid Inglese Mirror, il difensore dell’Inghilterra Gary Cahill ha parlato dell’avversario numero uno nel match contro l‘Italia, Mario Balotelli: “L’imprevedibilità di Balotelli è un pericolo perché non sai mai quando si accenderà, o se si accenderà. Ha il potenziale per mettere la palla all’incrocio da 27 metri da fermo, è davvero imprevedibile ma nei suoi giorni di buona è senza dubbio uno dei migliori.”

“Ho giocato contro di lui un po’ di volte quando era al Manchester City e devo ammettere che è stata piuttosto dura. Poi ho giocato contro di lui un’altra volta e dopo 60/70 minuti è stato sostituito senza mai vedere la palla. Ripeto, è imprevedibile, potrebbe essere un giocatore di classe mondiale ma resta comunque un attaccante sempre da tenere d’occhio”.

Redazione Milanlive.it