Amelia: “Avevo un buon rapporto con Allegri e Seedorf. Futuro? Lontano dal Milan”

Marco Amelia
Marco Amelia

Intervenuto quest’oggi ai microfoni di Deejay Football Club, il portiere Marco Amelia ha parlato di Nazionale e del suo ormai ex compagno Mario Balotelli: “Mario mi è piaciuto molto, si è mosso bene. Meglio solo o con un’altra punta? Mario può fare tutto, anche se io preferisco giocare con due punte. Sicuramente l’atteggiamento della squadra lo ha aiutato molto. Balotelli all’Arsenal? Bisogna chiedere a Galliani”.

Sul proprio futuro che lo vedrà lontano dal Milan: “Per ora non c’è niente di concreto. Dal primo luglio sarò libero, ho tante richieste, ma c’è tempo per decidere. Non so dove andrò a giocare, sicuramente non resto al Milan. Firenze? Non so niente”.

Infine su Clarence Seedorf: “Non tifa Italia? Beh, è olandese. Clarence ha fatto un buon lavoro, avevo un bel rapporto con lui, come del resto con Allegri. Ma entrambi sono stati allontanati”.

Redazione Milanlive.it