Milan, continua la spending-review: spalmato l’ingaggio a Mexes

Philippe Mexes
Philippe Mexes

Il Milan continua nel suo progetto di risparmio e di respiro per le proprie casse: oltre alle cessioni importanti, utili a sbarazzarsi di ingaggi faraonici (ad un passo quelle di Kakà e Robinho), la squadra rossonera è pronta alla prossima mossa; secondo la Gazzetta di oggi sembra fatta per il prolungamento di Philippe Mexes con l’intento di spalmare l’ingaggio del francese e rendere meno pesanti i costi del suo contratto. L’ex romanista va in scadenza nel giugno 2015, ma il Milan dovrebbe proporgli di allungare fino al 2016 e percepire 2,5 milioni all’anno per due stagioni piuttosto che quasi 4 netti per un solo campionato. Mexes, che sembrava fino a pochi giorni fa vicino a svincolarsi, potrebbe accettare, visto che i rossoneri si vogliono cautelare in caso di mancato accordo con il Valencia per Rami. E la spending-review continua…

Redazione MilanLive.it