Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

L’estate del Milan non è certamente da ricordare. Tante sconfitte, in particolare contro avversari di caratura internazionale. Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport il patron Silvio Berlusconi dopo il 2-1 rimediato contro il Valencia avrebbe maturato la decisione di tornare in visita a Milanello per motivare la squadra e responsabilizzare alcuni giocatori. Il presidente onorario rossonero ha storto il naso osservando alcune disattenzioni difensive e le difficoltà nel creare gioco (e dunque occasioni da gol). Questo blitz potrebbe avvenire già in settimana alla vigilia del Trofeo Tim o nella prossima prima della sfida contro la Lazio.

 

La sua presenza a Milanello manca addirittura dal 18 febbraio, alla vigilia di Milan-Atletico Madrid di Champions League. Mentre più in generale non si vede negli ambienti rossoneri dal 6 giugno, giorno in cui visitò per la prima volta la nuova sede. I tifosi si attendono delle mosse positive anche in tema di calciomercato Milan, perché la squadra così com’è non è assolutamente competitiva. Berlusconi deve mettere la mano sul portafoglio se vuole rivedere il club vincere.

 

Redazione Milanlive.it