Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi

Filippo Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport 24 dopo Milan-Lazio: “E’ tornato il dna Milan, ero sicuro. Siamo cresciuti, abbiamo creato un bel gruppo. Forse con qualcuno perderemo, ma solo contro i più forti. Non contro chi ha più voglia. Non dobbiamo illuderci, la Lazio è molto forte e costruita bene. Dopo il 3-0 abbia sofferto un pò, ma siamo stati molto generosi in fase di sacrificio. Abbiamo cercato di lavorare tatticamente. Son contento soprattutto per Abate, è stato tante volte criticato immeritatamente. Sarà un campionato molto difficile, questo risultato farà molto bene. Torres? E’ il centravanti che volevo. Abbiamo lavorato tanto sulle fasce e lui è veloce e fisicamente sta bene. Ci darà una mano, come lui non c’è nessuno nel nostro gruppo. Obiettivi? Ci son tre squadre che han qualcosa in più delle altre. Penso che siamo un gradino sotto, ma possiamo con la voglia e i tifosi essere la sorpresa del campionato”.

 

Redazione Milanlive.it