Barbara Berlusconi e Adriano Galliani
Barbara Berlusconi e Adriano Galliani

Il quotidiano sportivo Tuttosport nella sua edizione odierne analizza quelli che sono attualmente i rapporti tra Milan e Juventus. I due club non hanno più gli stessi rapporti di un tempo. Andrea Agnelli ha un feeling politico con Barbara Berlusconi, entrambi vorrebbero cambiamenti radicali nel calcio italiano a partire delle istituzioni che lo comandano. Ma si è visto che lo schieramento guidato da Adriano Galliani e Claudio Lotito è al momento più forte e lo si è visto con l’elezione di Carlo Tavecchio a nuovo presidente della Figc.

 

Andrea e Barbara avevano appoggiato Demetrio Albertini e soprattutto si erano attivati per far saltare la candidatura di Tavecchio dopo lo scandalo sorto per alcune parole con sfumatura razzista da egli pronunciate. La figlia del presidente Silvio Berlusconi finora ha espresso solamente posizioni personali, perché a rappresentare il Milan c’è ancora Galliani che comunque va d’accordo con Beppe Marotta, amministratore delegato bianconero.

 

L’era Giraudo-Galliani con Juventus e Milan che si spalleggiavano sempre e comunque è terminata, da qualche tempo ne è iniziata una nuova con giovani rampolli che vogliono imporsi e vecchi dirigenti che vogliono mantenere lo status quo.

 

Redazione Milanlive.it