Mark Van Bommel
Mark Van Bommel

Mark Van Bommel ha giocato solo una stagione e mezza nel Milan, ma è stato comunque protagonista della vittoria di uno Scudetto e di una Supercoppa Italiana oltre ad essere diventato immediatamente un giocatore molto apprezzato dai tifosi rossoneri per il suo impegno, la sua professionalità e l’attaccamento alla maglia. Indimenticabili le sue lacrime dopo Milan-Novara a San Siro nella giornata di addio suo e di altri senatori.

 

Dopo essere andato via dal Milan, il centrocampista olandese è tornato a giocare in patria nel Psv Eindhoven per poi ritirarsi definitivamente dal calcio nel 2013. In un recente intervento sulla pagina Twitter ufficiale della UEFA Champions League ha risposto ad alcune domande dei tifosi e non sono mancati riferimenti positivi alla sua esperienza milanista: “Lo stadio migliore in cui ho giocato? Quello di Barcellona era il più grande, San Siro per l’atmosfera, soprattutto nei derby. Il giocatore migliore al mondo? Mi piace Ibrahimovic. È stato bello giocare con lui, ma non contro di lui. Mi ha sempre impressionato in allenamento. Una volta ho discusso con lui in Olanda-Svezia. Ha detto al Milan di comprarmi perché non voleva più giocare contro di me. I portieri migliori con cui ho giocato o che ho affrontato? Van der Sar, Gomes, Abbiati e Victor Valdes”.

 

Redazione Milanlive.it