Keisuke Honda
Keisuke Honda

L’edizione odierna di Tuttosport parla di una rinascita del giapponese Keisuke Honda con la maglia del Milan che passa anche dai consigli di uno che conosce molto bene sia l’ambiente rossonero sia il talento nipponico. Alberto Zaccheroni, campione d’Italia nel 1999 sulla panchina del club meneghino, avrebbe parlato senza fronzoli a Honda, consigliandogli un atteggiamento diverso, più deciso e offensivo: “In Italia per esplodere devi pensare a segnare di più. Non contano solo gli assist, come in Giappone. Facendo gol ti conquisti i tifosi e la stampa“.

 

Messaggio chiaro e giusto di Zac, che conoscendo le peculiarità del carattere di Honda è andato a pungolarlo sull’atteggiamento e sul comportamento in campo e fuori. Il nipponico sta anche migliorando il proprio rapporto con l’Italia e con la città di Milano, studia varie volte a settimana la lingua e non vive più in albergo, bensì in un appartamento vicino al cuore della città, in via Montenapoleane. La rinascita di Honda passa anche da questi dettagli.

 

Redazione MilanLive.it