Parma in crisi, il Milan pensa a Paletta

Gabriel Paletta (Getty Images)
Gabriel Paletta (Getty Images)

Il Parma si trova in grande difficoltà economica, tanto da non riuscir a garantire il regolare pagamento degli stipendi ai giocatori della propria rosa. Questa infelice situazione, per usare un eufemismo, sta creando non pochi problemi alla società emiliana, che oltretutto è stata penalizzata di due punti in una classifica che già prima la vedeva fanalino di coda in crisi profonda. In questa prospettiva nera si aggiunge anche una grande insoddisfazione fra i calciatori che potrebbe portare molti di loro ad ammutinare la causa gialloblù.

 

Il Milan potrebbe sfruttare questa situazione per far spese a basso costo per rinforzare a gennaio i reparti più deboli. Il nome sulla lista di Adriano Galliani è quello dell’Italo-argentino Gabriel Paletta. I rossoneri, potendo approfittare della situazione disastrata dei crociati, riuscirebbero a strappare il centrale difensivo con un modesto esborso monetario, risparmiando oltretutto liquidità per altri obiettivi di mercato e mettendo a segno l’ennesimo colpo low cost. Un rinforzo tra l’altro molto importante per Filippo Inzaghi, che da tempo chiede nuovi giocatori per puntellare una difesa che troppo spesso tradisce le aspettative del tecnico.

 

Redazione MilanLive.it