Holebas e Honda (Getty Images)
Holebas e Honda (Getty Images)

Questa sera all’Olimpico va di scena Roma-Milan, big match della 16esima giornata del campionato di Serie A. La squadra di Rudi Garcia vuole vincere per restare in scia alla Juventus e continuare a coltivare il sogno Scudetto, mentre i rossoneri mirano ai 3 punti per confermare quanto di buono fatto nel successo di San Siro contro il Napoli e rimanere in corsa per un 3° posto che dista solo 3 punti. Ne esce fuori uno 0-0 che fa contenti soprattutto Filippo Inzaghi e i suoi ragazzi, ridotti anche in 10 per un’espulsione ingiusta di Armero.

 

Roma-Milan: primo tempo

2′ – La prima occasione del match è per i rossoneri. Gran tiro dalla distanza di Honda che viene respinto da De Sanctis, sulla ribattuta ci prova da posizione defilata Poli ma stavolta il portiere della Roma blocca.

9′ – Buon contropiede giallorosso orchestrato da Nianggolan, palla per Gervinho che prova a metterla in mezzo ma Bonera spazza e salva la sua squadra.

14′ – Punizione di Totti deviata in angolo dalla barriera.

21′ – Assist di Gervinho per la testa di Florenzi che colpisce debolmente e così Diego Lopez para facilmente.

21′ – Pericoloso ancora Florenzi con un tiro che vede costretto il portiere spagnolo a tuffarsi per deviare in angolo.

26′ – Altra punizione di Totti, stavolta Diego Lopez alza in corner.

30′ – Ripartenza del Milan con Menez che però è isolato, tenta il passaggio filtrante verso il centro ma De Sanctis anticipa in uscita bassa.

34′ – Uscita avventurosa fuori area del portiere della Roma che spedisce il pallone verso il centrocampo sui piedi di Poli che prova il gran gol dalla distanza non inquadrando però la porta.

38′ – Gran botta dai 35 metri di Mexes, De Sanctis vola all’incrocio e devia in angolo.

39′ – Giallo ad Armero per fallo su Totti.

45′ – Termina 0-0 un primo tempo che sul piano del gioco non è stato certo entusiasmante. Meglio la Roma, che reclama per un rigore su fallo di mano di De Jong, ma tutto sommato il Milan ha tenuto anche se ha avuto un atteggiamento troppo rinunciatario.

 

Roma-Milan: secondo tempo

51′ – Ci prova Menez dal limite, ma De Sanctis si tuffa e para.

55′ – Tentativo di Poli da fuori area, palla a lato.

57′ – Gran botta di Bonaventura, respinge De Sanctis.

60′ – Giallo a Maicon per fallaccio su Zapata.

64′ – Ammonito Florenzi per fallo su Menez.

66′ – Esce Florenzi, entra Ljajic.

68′ – Giallo a De Jong, era diffidato.

70′ – Incredibile! Espulso Armero per un tocco di mano di fortuito, era già ammonito. Errore di Rizzoli clamoroso.

72′ – Botta al volo a incrociare di Maicon, palla alta.

73′ – Honda esce e fa spazio ad Alex. Milan con il 4-4-1.

74′ – Giallo a De Rossi per fallo su Menez.

74′ – Destro sostituisce De Rossi.

80′ – Esce Poli, entra Muntari.

82′ – Tiro di Torosidis dalla destra, para Diego Lopez senza problemi.

86′ – Ammoniti Mexes e Destro per reciproche scorrettezze.

88′ – El Shaarawy subentra a Menez.

90’+2′ – Miracolo di Diego Lopez su tiro ravvicinato di Gervinho.

90’+4′ – Tiro di El Shaarawy da fuori, troppo debole e centrale.

 

Redazione MilanLive.it