Axel Witsel (Getty Images)
Axel Witsel (Getty Images)

Secondo quanto rivelato da TuttoSport, il Milan continua a credere di poter portare a Milano un giocatore come Axel Witsel. Un intermediario starebbe lavorando sotto traccia per cercare di condurre in porto questo grande colpo. Molto difficile riuscirci, perché lo Zenit San Pietroburgo per acquistarlo dal Benfica spese 40 milioni di euro e non è dunque disposto a svenderlo o a cederlo in prestito al momento.

 

Si tratta di un’operazione complicatissima per il club di via Aldo Rossi e ben presto dovrebbe essere abbandonata vista l’impossibilità di concludere per ovvi motivi di carattere prettamente economico. Il centrocampista belga accetterebbe volentieri la destinazione, ma il Milan non può permetterselo. Silvio Berlusconi non spende più grosse cifre per il calciomercato rossonero.

 

Redazione MilanLive.it