Gianluca Zambrotta (Getty Images)
Gianluca Zambrotta (Getty Images)

Gianluca Zambrotta, storico terzino della Nazionale campione del Mondo nel 2006, ed ex giocatori, tra gli altri, anche del Milan, ha rilasciato un’intervista ai colleghi de Il Corriere della Sera in cui ha spiegato il motivo per cui nel 2008 lasciò il Barcellona per trasferirsi in rossonero: “Nonostante mi mancassero ancora due anni di contratto con il club blaugrana, ci sono stati problemi relazionati a Valentina, la mia sposa, che aveva lasciato tutto per seguirmi. Si sentiva sola in una città che non era la sua, ed era andata in depressione. Per questo motivo, quando mi è arrivata un’offerta come quella di un grande club come il Milan ho colto al volo l’opportunità di tornare in Italia”

 

Redazione MilanLive.it