Ag. Muntari: “Dispiaciuto per il momento negativo. Se non rientra nei piani del Milan…”

Sulley Muntari (Getty Images)
Sulley Muntari (Getty Images)

Intervista a Federico Pastorello, agente del centrocampista ghanese Sulley Muntari, numero 4 del Milan che è considerato da molti un sicuro partente a giugno nell’ambito del rinnovamento della rosa e del centrocampo rossonero. Il sito web MilanNews ha chiesto in esclusiva lumi al procuratore sui piani di Muntari e del club meneghino.

 

Pastorello innanzitutto ribadisce l’amore per i colori rossoneri del ghanese: “Il momento di crisi c’è e si vede, Sulley è molto dispiaciuto, tiene molto a questi colori e si sente in dovere di fare meglio per i suoi tifosi. L’impegno e l’attaccamento spesso non basta, è molto deluso a livello personale e di squadra. Muntari ama il Milan, ha scelto lui di venire qui lasciando l’Inter, è un ragazzo molto generoso con un cuore enorme, nella mia carriera ho conosciuto pochi ragazzi come lui“.

 

E sulla cessione futura, l’agente spiega: “C’è ancora un anno di contratto che lega Sulley al Milan. Non abbiamo ancora parlato con il club, ma sappiamo che c’è stima e chiarezza con Galliani e con la dirigenza in generale. Se non dovesse rientrare più nei piani allora non escluderei la sua cessione, ma lui ama il Milan e vuole giocarsi le sue carte. Molto dipenderà da chi sarà il prossimo allenatore“.

 

Redazione MilanLive.it