Corsi (pres. Empoli): “Sarri via solo per un’offerta irrinunciabile”

Maurizio Sarri (getty images)
Maurizio Sarri (getty images)

Il nome di Maurizio Sarri non sembra essere più in cima alla lista dei desideri per la panchina del futuro Milan, pur restando sempre un tecnico papabile visti i recenti sondaggi effettuati da Adriano Galliani. Se il club dovesse dare il benservito a Filippo Inzaghi potrebbe comunque tornare in auge la sua candidatura. Intanto sulle pagine del Secolo XIX spuntano le ultime dichiarazioni di Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, il quale ha elogiato Sarri e parlato del suo futuro.

 

Oltre al sondaggio del Milan si registra anche un’ipotesi Sampdoria nel caso in cui dovesse dire addio a Sinisa Mihajlovic. Il patron Corsi risponde così: “Vogliamo trattenere Sarri, è un allenatore ideale per la nostra piazza, sono sicuro che altrove non avrebbe tempo e modo di esprimere il suo calcio. La Samp non mi preoccupa come concorrente, sono convinto che il mister possa andare via solo davanti ad un’offerta irrinunciabile. In altri club potrebbe percepire il doppio del suo attuale ingaggio, ma ad Empoli si lavora con calma e serenità“.

 

Redazione MilanLive.it