Milan, Menez: “Contro l’Inter volevamo vincere, ma avevamo il baricentro basso”

Jeremy Menez (Getty Images)
Jeremy Menez (Getty Images)

Questa sera a margine dell’evento benefico ‘Salviamo una Stella’ a favore della Onlus Stellina di Berdon e organizzato da Silvia Slitti Events, ha parlato Jeremy Menez: “Dopo il derby è bello ritrovarsi tutti qui, è certamente un bell’evento e una bella cena. Contro l’Inter volevamo vincere – riporta gianlucadimarzio.com -, potevamo farlo entrambi ed è stata una bella partita. Nel secondo tempo siamo stati troppo indietro col baricentro, l’Inter ha giocato bene la palla“.

 

L’attaccante francese, capocannoniere della squadra con 15 reti in Serie A, non ha brillato nella stracittadina milanese. Il ritorno al ruolo di prima punta non gli ha giovato come pensava Filippo Inzaghi. Il Milan da qui a fine stagione avrà bisogno di un Menez al massimo per cercare di concludere in maniera dignitosa un campionato che era partito con aspettative diverse e che invece sta risultando fallimentare. I rossoneri molto probabilmente non riusciranno a qualificarsi per alcuna coppa europea per il secondo anno di fila.

 

Redazione MilanLive.it