Luka Krajnc (Getty Images)
Luka Krajnc (Getty Images)

In casa Milan in questo momento c’è molta attesa per sapere se Silvio Berlusconi cederà la maggioranza delle quote azionarie del club a Bee Taechaubol e alla sua cordata arabo-cinese, ma comunque il tema del calciomercato rimane sempre molto attuale. Sicuramente le strategie con l’arrivo di una nuova proprietà dovrebbero cambiare, provocando quelli investimenti che da qualche anno a questa parte non ci sono stati e che hanno comportato un netto ridimensioni delle ambizioni rossonere. Si continuano a visionare giocatori per valutare un’eventuale acquisto in estate.

 

Secondo quanto rivelato da Tuttomercatoweb.com, domenica al Franchi per Fiorentina-Cesena ci saranno osservatori del Milan, ma anche di Inter e Sampdoria, per seguire la prestazione di Luka Krajnc. Il difensore sloveno milita nella squadra emiliana, ma il suo cartellino è di proprietà del Genoa. Il centrale 20enne viene da mesi accostato al club di via Aldo Rossi e l’affare è stato sempre considerato fattibile in virtù soprattutto degli ottimi rapporti esistenti tra le due società. Si tratta di un talento interessante, ma un eventuale assalto per acquistarlo dipenderà molto dall’arrivo della nuova proprietà.

 

Se gli investitori che dovrebbero entrare nel club vorranno creare un grande Milan, certamente punteranno su elementi dal profilo più elevato rispetto a quello di Krajnc. Ma potrebbe comunque non mancare attenzione verso i giovani più interessanti del panorama calcistico nostrano e anche internazionale.

 

Redazione MilanLive.it