Juan Quintero (Getty Images)
Juan Quintero (Getty Images)

Juan Fernando Quintero è un giocatore che in Italia è conosciuto per il fatto di aver militato nel Pescara nella stagione 2012/2013, nella quale gli abruzzesi sono retrocessi subito in Serie B dopo la promozione ottenuta nell’annata precedente. Il centrocampista colombiano riuscì a mettere in mostra delle ottime qualità tecniche, ma i club della Serie A decisero di puntare su di lui e così avvenne il trasferimento al Porto. Ma in terra portoghese il giocatore classe 1993 non è riuscito ad imporsi come ci si aspettava. Il numero 10 della squadra di mister Lopetegui quest’anno ha messo insieme solo 7 presenze complessive realizzando 2 reti, dunque non è al centro del progetto tecnico dell’allenatore spagnolo e per questo motivo ha chiesto la cessione a riportarlo è Sportmediaset.

 

Il futuro di Quintero è lontano dal Portogallo e potrebbe essere ancora una volta in Italia. Tra i club che si sono messi sulle sue tracce c’è il Milan, desideroso di aumentare la qualità ed il tasso tecnico della propria squadra. L’affare non si presenta impossibile considerando che il valore del calciatore non dovrebbe superare gli 8 milioni di euro e che i rossoneri per la prossima sessione estiva di calciomercato dovrebbero poter contare sui soldi dei nuovi soci che dovrebbero arrivare entro qualche mese a detenere quote societarie di minoranza (circa il 49%). Ma l’approdo di Quintero a Milano dipenderà anche dal futuro allenatore in base al modulo che deciderà di schierare. Il talento sudamericano dà il meglio di sé da trequartista, anche se sa agire anche in posizione più arretrata. Il Milan deve fare comunque attenzione alla concorrenza della Juventus e di altri club.

 

Redazione MilanLive.it