Curva Sud Milan (Getty Images)
Curva Sud Milan (Getty Images)

In Milan-Roma la contestazione della Curva Sud Milano non si è fermata e c’era da aspettarselo dopo le 3 brutte sconfitte consecutive che avevano preceduto la partita contro il giallorossi. Dopo il gigantesco ‘Basta‘ esposto contro il Genoa sempre a San Siro, questa volte sono stati esposti più striscioni che messi insieme recitavano ‘Una stagione senza dignità, uno stadio vuoto la triste realtà. E adesso? Grandi campioni per rifondare se senza abbonati non volete restare. O al citofono ci verrete a supplicare?!‘.

 

I tifosi del Milan sono molto critici con la società per il fallimento sportivo delle ultime due stagioni, caratterizzate dalla presenza di squadre con tanti giocatori inadatti e allenatori esordienti mandati allo sbaraglio, A proposito di tecnici, La Gazzetta dello Sport mette in risalto il fatto che dopo l’espulsione di Filippo Inzaghi nel finale di Milan-Roma i tifosi rossoneri hanno intonato il coro ‘Pippo Inzaghi segna per noi’. Segnale che nei suoi confronti non vi è rabbia per la stagione negativa e che rimane nei cuori della tifoseria.

 

Redazione MilanLive.it