Marcello Lippi (Getty Images)
Marcello Lippi (Getty Images)

In carriera ha vinto tutto in varie nazioni, in vari continenti. Marcello Lippi è uno dei migliori allenatori in circolazione: campione del mondo nel 2006 con l’Italia, è riuscito ad ottenere successi anche in Asia. In un’intervista rilasciata a Radio Anch’io lo sport e riportata dall’Ansa, ha parlato della Juventus a poche ore dalla semifinale di ritorno di Champions League che si giocherà contro il Real Madrid al Bernabeu, facendo campire di apprezzare particolarmente il tecnico bianconero, ed ex allenatore del Milan, Max Allegri: “Mi sono rivisto abbastanza frequentemente in Allegri, ci sono delle analogie fra noi due: innanzitutto una certa concretezza, tutti e due abbiamo partecipato a tutti i campionati da giocatore e allenatore, abbiamo quindi fatto la cosiddetta gavetta. Di lui mi piace in particolare la concretezza e la visione molto ampia, e poi secondo me è particolarmente saggio”.  Complimenti affatto banali.

 

Redazione MilanLive.it