Allenatore licenziato: il Milan ci prova! I dettagli

Un tecnico è stato esonerato e sembra essere nel mirino del club rossonero: ci sarà un colpo di scena per il dopo Pioli?

Il Milan e Stefano Pioli si separeranno al termine della stagione, su questo non c’è alcun dubbio. Semmai, l’incertezza riguarda il sostituto dell’attuale allenatore.

Il Milan pensa a Marcelo Gallardo
Esonero e contatti con il Milan: le ultime sull’allenatore sudamericano (Ansa Foto) – MilanLive.it

Stando alle indiscrezioni trapelate in questi giorni, resistono le candidature di Sergio Conceicao del Porto e di Paulo Fonseca del Lille. Entrambi verrebbero di corsa a Milano. Il primo ci è già stato da calciatore e affronterebbe la sua prima esperienza da tecnico in Italia. Invece, il connazionale ha già allenato la Roma in Serie A e gli piacerebbe tornare, prendendosi una rivincita dopo le critiche subite nell’ultima stagione nella capitale.

Milan, nome a sorpresa per la panchina

Anche se numerosi tifosi continuano a manifestare il desiderio di vedere Antonio Conte a Milanello, c’è la concreta possibilità che ciò non si verifichi. Non mancano rumors che danno ancora per possibile questa pista, però la maggior parte delle fonti giornalistiche danno altri nomi come principali candidati alla panchina del Milan. Ovviamente, non bisogna escludere colpi di scena.

Il Milan pensa a Marcelo Gallardo
Esonero e contatti con il Milan: le ultime sull’allenatore sudamericano (Ansa Foto) – MilanLive.it

Una sorpresa sarebbe sicuramente l’ingaggio di Marcelo Gallardo, allenatore che al River Plate ha vinto praticamente tutto e che poi non ha fatto benissimo con l’Al Ittihad. Arrivato in Arabia Saudita a novembre 2023 con l’obiettivo di qualificare la squadra alla prossima Champions League asiatica, però oggi la squadra è quinta nella classifica della Saudi Pro League ed è reduce da tre sconfitte consecutive.

L’ultimo KO è stato pesantissimo, uno 0-5 in casa contro l’Al Ettifaq di Steven Gerrard. Un risultato che che spinto la dirigenza a decidere di esonerare l’allenatore argentino. Le parti si devono accordare per risolvere anticipatamente il contratto in scadenza a giugno 2025.

Il giornalista Gianluca Di Marzio di Sky Sport ha rivelato che il Milan sta pensando anche a Gallardo per rimpiazzare Pioli. Sarebbe una scommessa rischiosa, visto che il 48enne sudamericano non ha mai allenato in Europa ed è reduce da un’avventura poco esaltante in Arabia Saudita. Ai tempi del River Plate era uno dei nomi più quotati in Sud America e c’era grande curiosità di vederlo all’opera in uno dei principali campionati europei.

Sarebbe sorprendente se il Milan decidesse di affidargli il proprio progetto tecnico. La sensazione è che alla squadra rossonera serva un tecnico più rodato nel calcio europeo. Oggi Gallardo non sembra l’opzione migliore. Vedremo cosa succederà.

Impostazioni privacy