Adrano Galliani e Filippo Inzaghi (getty images)
Adrano Galliani e Filippo Inzaghi (getty images)

La stagione del Milan è stata senza dubbio fallimentare. Passi il mancato ottenimento del 3° posto, che era utopia quando la società lo annunciava come obiettivo, ma per il secondo anno di fila il club non si qualificherà neppure per l’Europa League. A 3 giornate dalla fine del campionato la distanza dal 6° posto è di 8 punti e dunque ogni speranza è ormai sfumata.

 

Al Milan non rimane che cercare di chiudere l’annata nella maniera più dignitosa possibile vincendo le ultime 3 partite. Proprio per questo fine è stato siglato un patto tra Adriano Galliani, Filippo Inzaghi ed i giocatori. A rivelarlo è il quotidiano Tuttosport spiegando che comunque vincere cambierebbe poco la classifica, le strategie ed il futuro di Pippo. Ma c’è la necessità di chiudere bene. Contro la Roma c’è stata una reazione abbastanza evidente della squadra dopo le 3 sconfitte di fila ed il 2-1 è stato un risultato meritato. La speranza è che non sia stato solo un caso e che si possa concludere positivamente la stagione. Poi ci si augura che il Milan passi in mano a qualcuno che voglia investire e riportarlo in alto tramite progetti ed investimenti seri.

 

Redazione MilanLive.it