Javier Hernandez (Getty Images)
Javier Hernandez (Getty Images)

Il Milan nel prossimo calciomercato estivo potrebbe subire una rivoluzione importante, soprattutto nel caso in cui dovessero arrivare nuovi soci nel club in grado di garantire investimenti importanti per riportare in alto in colori rossoneri dopo annate molto deludenti e senza trofei vinti. Intanto Adriano Galliani monitora la situazione di alcuni giocatori il cui futuro nella loro attuale squadra è incerto. Tra questi c’è Javier Hernandez, in prestito al Real Madrid ma di proprietà del Manchester United. L’attaccante messicano ha un contratto in scadenza nel giugno 2016 e dunque i Red Devils, in caso di mancato riscatto da parte dei madrileni, hanno tutto l’interesse di cederlo entro la fine di agosto per evitare di perderlo a parametro zero tra un anno.

 

Secondo quanto rivelato da Sky Sport 24, ci sarebbero già stati dei contatti tra l’entourage del Chicharito e alcuni club italiani. In particolar modo si tratta di Milan e Roma, ma anche il Napoli potrebbe farsi presto avanti. Il costo del cartellino è di circa 12-15 milioni di euro, una cifra che per le casse rossonere attuali non è proprio indifferente. Inoltre Hernandez potrebbe preferire l’approdo in una squadra che gli consenta di disputare le coppe europee. Quella di Filippo Inzaghi ha ormai fallito l’obiettivo. L’approdo in Italia non va escluso, ma la pista milanese è tutt’altro che semplice. Molto dipenderà dagli eventuali progetti della dirigenza per quanto riguarda il calciomercato Milan.

 

Redazione Milanlive.it